C&C di Pernumia: veleni e silenzi

Torniamo ad occuparci della C&C di Pernumia, come avevamo fatto anche in precedenti articoliLo facciamo riportando l’iniziativa organizzata venerdì 13 luglio  da vari Comitati che hanno coinvolto Europarlamentari e amministratori locali. Un approfondimento sulla vicenda lo trovate sulla pagina dedicata dal Comitato SOS C&CAltre immagini dell’interno su questo sito. 

Continua a leggere C&C di Pernumia: veleni e silenzi

Migrazioni e scenari demografici

L’articolata analisi di Paolo De Marchi che con dati alla mano, smonta le paure di un’ “invasione” inesistente, mette in luce l’inarrestabile calo demografico dell’Europa, gli effetti delle ingiustizie sociali e dell’impoverimento di intere aree del nostro continente. Un documento utile per ritornare a leggere la realtà e smontare la propaganda di populisti e sovranisti.

Continua a leggere Migrazioni e scenari demografici

In memoria di Licia, una voce per i diritti

Questa è la locandina dell’evento che si terrà il 1 luglio presso il Parco Buzzaccarini di Monselice, organizzato da Amnesty International, l’associazione Voci per la Libertà e Enars in memoria di Licia De Marco, nata a Monselice 98 anni fa e scomparsa recentemente. Licia è stata un’instancabile attivista di Amnesty e, a chi la conosceva, è sembrato doveroso ricordarla proprio in virtù di questo suo impegno.

Il programma prevede la dedica di un albero secolare a Licia, la presentazione del rapporto annuale di Amnesty International sullo stato dei diritti nel mondo da parte di Riccardo Noury, portavoce nazionale di Amnesty Italia, un intervento del direttore artistico di “Voci per la libertà. Una canzone per Amnesty” – manifestazione annuale per promuovere e conoscere gruppi musicali emergenti che interpretano i principi della Dichiarazione Universale dei Diritti Umani – e dell’associazione Donne e Scienza di Padova, visto che Licia De Marco è stata una delle poche donne ad essersi laureata in fisica negli anni 50, diventando poi docente all’Università di Ferrara, presso la facoltà di Medicina.

Verrà presentata anche un’installazione multimediale sul rapporto tra diritti umani e musica. In serata è previsto un concerto di Erin Bonomo che l’anno scorso ha vinto il premio della critica come partecipante alla manifestazione Voci per la Libertà, con una canzone sulla violenza sulle donne.

Monselice: piccole Taranto crescono

Il Movimento civico “Cambiamo aria” denuncia il temporeggiamento della autorità preposte alla prevenzione dell’inquinamento di fronte alle evidenze scientifiche che confermano la presenza di sostanze cancerogene nei pressi del cementificio di Monselice. I cittadini però prendono parola per difendere la propria salute. Continua a leggere Monselice: piccole Taranto crescono

SERATA INFORMATIVA SUI RISCHI DELLE RADIO FREQUENZE

Vi invitiamo alla serata informativa sui rischi delle Radiofrequenze e dell’ inquinamento da Elettrosmog: 

L’inquinamento elettromagnetico è un fenomeno causato dalle onde radio emesse dai campi elettromagnetici di Antenne, smartphone, televisori, radio, computer ed elettrodomestici: approfondiamo questa tipologia di inquinamento e vediamo come poterci difendere.

Giovedì 28.06.2018 ore 21.00

presso il Centro Bachelet via Manzoni 19 – Battaglia Terme

SERATA INFORMATIVA SUI RISCHI DELLE RADIO FREQUENZE

Interverranno alla serata:

Laura Masiero e Mariano Salvato : A.P.P.L.E. (Ass. Per la Prevenzione e Lotta all’ Elettrosmog)

Francesco Miazzi: Comitato Lasciateci Respirare Associazione La Vespa

Parco Colli: e’ ora di parlare di programmi

Il 19 giugno scorso  il Consiglio Regionale del Veneto (con 27 favorevoli, otto contrari e un astenuto), ha approvato quella che pomposamente doveva essere la nuova Legge Quadro sui Parchi regionali. In realtà si tratta di alcune (e confuse!) modifiche alla governancedove il Presidente della Regione esautora il territorio e impone i suoi fiduciari nella gestione dell’Ente.

Continua a leggere Parco Colli: e’ ora di parlare di programmi

Grande risposta del territorio: basta inquinamento!

1000-2000-3000… inevitabile come ogni volta la differenza nella stima numerica. Rimane il fatto che Monselice è stata attraversata da un grande fiume di luce, da una manifestazione tra le più partecipate della sua storia recente. Una composizione variegata, colorata, piena di affinità e di contrasti.

Continua a leggere Grande risposta del territorio: basta inquinamento!

Pomeriggi di rose 2018

Il Comitato popolare “lasciateci respirare” propone:

Pomeriggi di Rose Edizione 2018

Palazzo San BonifacioArdit

Villa Estense Sabato

12 e 19 Maggio ore 15.30

L’antico” giardino dei fiori”e la collezione di rose, dal disegno “all’italiana” del XVI°secolo, all’attuale intervento.

ore 17.00 Concerto degli Allievi Scuola Suzuki di S.Maria d’Adige

Solo con prenotazione Info: palazzoardit@gmail.com

Un territorio che si mobilita per uscire dal tunnel dell’inquinamento

Rendiamo sano il futuro nostro e dei nostri bambini.  Dopo i dati allarmanti che registrano la rilevante presenza di Diossine, Pcb e altri inquinanti cancerogeni nel cortile di una scuola e sui sentieri del Monte Ricco, il Movimento civico “cambiamo aria” invita tutti alla mobilitazione. Altri aggiornamenti alla pagina fb.

Continua a leggere Un territorio che si mobilita per uscire dal tunnel dell’inquinamento

Un Parco da riconquistare

Sabato 5 maggio 2018, centinaia di persone hanno raccolto l’invito del Coordinamento delle Associazioni ambientaliste del Parco dei Colli Euganei ed hanno manifestato di fronte alla sede del Parco e attraversando le strade di Este, hanno sfilato fino a Villa Benvenuti. Di seguito il comunicato, gli articoli e i servizi televisivi.

Continua a leggere Un Parco da riconquistare