Non ci faremo avvelenare in silenzio

La fase di riavvio dei forni di una cementeria rappresenta notoriamente uno dei momenti più critici per quanto concerne qualità e quantità delle emissioni. Ecco quanto sta accadendo in questi giorni a Monselice. Continua a leggere Non ci faremo avvelenare in silenzio

Sottoscrivi la petizione “No CSS nella Cementeria”

Difendiamo la salute nostra e dei nostri figli! invitiamo a firmare e diffondere. Abbiamo pochissimi giorni. La Petizione è proposta da: Comitato Popolare “lasciateci respirare” – Comitato “E Noi?” – “Il Colibrì – tutti i colori del mondo”.

Continua a leggere Sottoscrivi la petizione “No CSS nella Cementeria”

Manovre sottobanco per bruciare rifiuti in Cementeria

Sindaco e Assessore all’Ambiente hanno pubblicamente sostenuto di essere stati informati solo ufficiosamente dalla Provincia di Padova della richiesta di utilizzo del CSS nella Cementeria di Monselice. In realtà la documentazione era presente negli uffici comunali dal 22 luglio 2016, ma nessuno si è preoccupato di renderlo noto ai Consiglieri Comunali, alla commissione ambiente, ai cittadini. Anzi… Continua a leggere Manovre sottobanco per bruciare rifiuti in Cementeria

La Cementeria di Monselice pronta a trasformarsi in un inceneritore

In un incontro “riservato” promosso dal Sindaco Francesco Lunghi, i responsabili e i tecnici della Cementeria di Monselice, avrebbero comunicato l’avvio del procedimento per l’utilizzo di CSS (combustibili solidi secondari). Pronti ad incenerire più di 100.000 t/a di rifiuti. Il comunicato del Comitato Popolare “lasciateci respirare”Continua a leggere La Cementeria di Monselice pronta a trasformarsi in un inceneritore

Il Veneto da bere!

Il Documentario di Claudio Vallarini. 9 minuti di foto, immagini e testimonianze per parlare dell’inquinamento del Fratta-Gorzone, della presenza di PFAS nell’acqua di tre province, dove gli abitanti di Vicenza, Padova, Verona quell’acqua la bevono, la utilizzano per irrigare le colture agricole, i prodotti dell’orto. Che cosa si aspetta ancora?

Beatrice Andreose candidata a Sindaco di Este

Tra due mesi, i cittadini di #Este saranno chiamati al rinnovo della loro amministrazione comunale.  I candidati presentati dai maggiori partiti e movimenti hanno tutti un’estrazione o una collocazione nel centrodestra. Il fatto nuovo di questi giorni è la presentazione della lista “l’altraEste“, che ufficializza la candidatura a Sindaco di Beatrice Andreose.

Continua a leggere Beatrice Andreose candidata a Sindaco di Este

Bocciata la strategia di Sesa e del socio privato.

Questo il comunicato del Comitato Lasciateci Respirare di Monselice con i punti salienti del dibattito Alternative sostenibili e rispettose dell’ambiente al “Metodo Sesa” di gestione dei rifiuti.

Continua a leggere Bocciata la strategia di Sesa e del socio privato.

Alternative al “Metodo Sesa” di gestione dei rifiuti

Come gestisce i rifiuti la Sesa di Este? quali sono le ricadute sull’ambiente? quale controllo svolge la parte pubblica? Cosa prevede il nuovo piano industriale? tante domande alle quali si cercherà di dare risposte nel dibattito organizzato dai comitati Lasciateci Respirare di Monselice e Lendinara,  venerdì 22 gennaio ore 21, in sala civica di vicolo Mezzaluna di Este.

Continua a leggere Alternative al “Metodo Sesa” di gestione dei rifiuti

ALTERNATIVE AL “METODO SESA” DI GESTIONE DEI RIFIUTI

GESTIONE DEI RIFIUTI:

UN’ ALTERNATIVA PIU’ SOSTENIBILE E RISPETTOSA DELL’AMBIENTE DEL METODO S.E.S.A.

Venerdì 22 gennaio 2016 ore 21

presso la Sala Nassyria in V/lo Mezzaluna a Este

interverranno:

Prof. Gianni Tamino – biologo dell’ISDE

Moreno Ferrari pres. “Terre Nostre” Veneto

Beatrice Andreose già ass. all’ambiente del comune di Este

introduce e coordina

Loris Ramazzina del Comitato Lasciateci respirare di Monselice

TUTTI GLI AMMINISTRATORI E I CITTADINI SONO INVITATI A PARTECIPARE

Comitato Lasciateci Respirare di Monselice Comitato Lasciateci Respirare di Lendinara

https://www.facebook.com/events/1546128642365966/

Convegno: I TEMI AMBIENTALI NELLA COSTRUZIONE DEL NUOVO SOGGETTO POLITICO

greenconfronti aperti

I TEMI AMBIENTALI NELLA COSTRUZIONE DEL NUOVO SOGGETTO POLITICO

Padova Municipio Sala degli Anziani sabato 9 gennaio 2016 ore 9,30

un saluto di Marina Mancin

Introduce ai lavori Sebastian Kohlscheen

UN’ALTERNATIVA PER IL VENETO, DIBATTITO SULLA LEGGE REGIONALE URBANISTICA: Luisa Calimani, Valerio Calzolaio, Salvatore Lo Balbo – Fillea, Sergio Lironi – Legambiente Padova, Piero Pellizzaro – Tilt, Alberto Sperotto, Gianni Belloni – Osservatorio Ambiente Venezia, Ilario Simonaggio – CGIL, Vincenzo Genovese – Sel Verona, Gianfranco Bettin – Presidente Municipalità di Marghera

DIBATTITO  – BREAK

ore 14,30 apre Don Albino Bizzotto: Laudato sii

CONFLITTI AMBIENTALI, LE BATTAGLIE DELL’AMBIENTALISMO VENETO Francesco Miazzi – Lasciateci Respirare, Giuliano Carturan – Salviamo il Paesaggio, Moreno Ferrari – Terre Nostre, Valentina Dovigo Comitato Borgo Berga, Beatrice Andreose – Consigliere Parco Regionale Colli Euganei, Giovanni Zamponi – ACT, Fabio Casetto – Comitato Parco IRIS, Marino Zamboni – Brenta Sicuro, Roberta Radich – NO TRIV, Roberto Marinello -Comitato Difese Alberi e Territorio (DAT) , Franco Zecchinato, Antonio Castro Fino – TILT, Carlo Alberto Lentola – Possibile, Davide Mantovanelli – LEFT, Giancarlo Garna – AVOP, Armando Danella – Ambiente Venezia, Mattia Donadel – Opzione Zero, Luana Zanella – Verdi

TAVOLA ROTONDA con: Marco Furfaro – responsabile nazionale Ambiente SEL, Paolo Perenzin – Sindaco di Feltre, Oscar Mancini – Assessore all’Ambiente di Mogliano Veneto, Francesco Indovina IUAV, Andrea Zanoni – consigliere regionaleGREEN FACTOR VENETO