Un bilancio e gli auguri della Redazione di PadovanaBassa.it

Prima di tutto gli auguri per un Buon 2017. Si è chiuso un anno molto intenso, pieno di iniziative e mobilitazioni. PadovanaBassa.it ha cercato di documentare e dare spazio a molte esperienze di lotta, alle riflessioni culturali, alle contraddizioni sociali, alle problematiche ambientali.

Continua a leggere Un bilancio e gli auguri della Redazione di PadovanaBassa.it

Ambiti Territoriali di Caccia padovani: chi rappresenta le associazioni di protezione ambientale?

Gli ambiti territoriali di caccia, così come definiti dalla normativa nazionale, sono regolamentati dalla Provincia che, per ognuno di essi, nomina un organo direttivo che include anche due rappresentanti delle associazioni di protezione ambientale. Nel caso degli ATC padovani, Gruppo di Intervento Giuridico e Coordinamento Protezionista Padovano sono andati a vedere chi siano queste figure, e quali interessi rappresentino:

Continua a leggere Ambiti Territoriali di Caccia padovani: chi rappresenta le associazioni di protezione ambientale?

Eko-Park 2016 apre con “Rio oltre le Olimpiadi”

 

Tutto il programma di Eko-Park 2016

Giovedi 25 agosto – ore 21.00 “Rio oltre le Olimpiadi”

Ivan Grozny Compasso, autore di numerosi reportage per “Il Manifesto” ne discute con Gianfranco Bettin sociologo e scrittore. Coordina Sebastian Kohlscheen

Venerdì 26 agosto – ore 21.00 Ballo liscio con “Dj Luciano” – proiezioni video e immagini sui temi ambientali del territorio: Rocca di Monselice – Parco dei Colli Euganei – Cementifici/inceneritori

Sabato 27 agosto

ore 15 – laboratori per bambini – giocoleria

ore 18 – Kolor-land, la festa dei colori!

Domenica 28 agosto

ore 16 – laboratori e giochi per bambini ore 18.00 – aperitivo a Km zero a cura dei GAS di Este, Baone, Monselice

ore 21.15 – proiezione del documentario “BANDIZA. Storie venete di confine”. Sarà presente il Regista Alessio Padovese

https://www.facebook.com/events/156204898150137/

Per tutta la durata di Eko-Park: punto ristoro e banchetti – Tutte le iniziative sono ad ingresso gratuito

Come difendere te stesso e gli animali dalle scorrerie dei predoni

Sei proprietario o conduttore di un fondo rustico o di qualsiasi altro terreno incluso nel piano faunistico- venatorio regionale ai fini della gestione programmata della caccia? Se sì, questa volta, due piccioni con una fava puoi prenderli tu: con delle siepi campestri!

Continua a leggere Come difendere te stesso e gli animali dalle scorrerie dei predoni

Fauna selvatica a Padova: un clamoroso caso di conflitto di interessi.

È di questi giorni la notizia che il Centro recupero animali selvatici della LIPU  di Padova ha dovuto sospendere la sua fondamentale attività di recupero e cura degli animali selvatici in difficoltà poiché la Provincia non ha più rinnovato la convenzione.

Continua a leggere Fauna selvatica a Padova: un clamoroso caso di conflitto di interessi.

Svuotando i cieli. Campagna anticaccia

Gruppo d’Intervento Giuridico Veneto e Coordinamento Protezionista Padovano lanciano la campagna “Svuotando i cieli” con l’ obiettivo di sollecitare una revisione del Piano faunistico venatorio regionale, riducendo le specie di uccelli cacciabili (il 65% delle specie ornitiche cacciabili in Veneto rischia di scomparire in pochi anni)  e modificando il calendario venatorio.

Continua a leggere Svuotando i cieli. Campagna anticaccia

Il 65% delle specie ornitiche cacciabili in Veneto è a rischio

Un tempo gli animali selvatici erano “res nullius”, cosa di nessuno, oggetti dei quali si poteva disporre liberamente.  Dal 1977 la fauna selvatica, in virtù della legge 968, è finalmente divenuta patrimonio indisponibile dello Stato.

Continua a leggere Il 65% delle specie ornitiche cacciabili in Veneto è a rischio

La crudele pratica dei richiami vivi

A luglio di quest’anno è stata finalmente approvata dal Parlamento la norma che vieta la cattura di uccelli selvatici per farne richiami vivi. Oltre a infliggere torture atroci agli animali e ad aver sottoposto l’Italia a una proceduta d’infrazione per aver violato la Direttiva Uccelli, l’abitudine ai richiami vivi ha pure avviato una fiorente attività di importazioni illegali e contrabbando di esemplari.

Continua a leggere La crudele pratica dei richiami vivi

Negato senza motivo il contributo al Comitato “Lasciateci respirare”

La scelta della Giunta Comunale di Monselice si commenta da sola e appare come il frutto dell’arroganza di chi pensa di amministrare i soldi pubblici, con una logica clientelare. Grave che su fatti come questo cali anche un muro di silenzio istituzionale. Continua a leggere Negato senza motivo il contributo al Comitato “Lasciateci respirare”

Storie di bracconaggio nel Parco dei Colli Euganei

Il bracconaggio è un fenomeno poco appariscente e per questo particolarmente insidioso. E sono spesso le istituzioni stesse, in buona o in mala fede, a negare o minimizzare l’esistenza della pratica che ormai è contenuta soltanto dalle poche guardie volontarie delle associazioni ambientaliste e animaliste.

Continua a leggere Storie di bracconaggio nel Parco dei Colli Euganei