Un Parco da riconquistare

Sabato 5 maggio 2018, centinaia di persone hanno raccolto l’invito del Coordinamento delle Associazioni ambientaliste del Parco dei Colli Euganei ed hanno manifestato di fronte alla sede del Parco e attraversando le strade di Este, hanno sfilato fino a Villa Benvenuti. Di seguito il comunicato, gli articoli e i servizi televisivi.

Il Parco aveva certamente bisogno di una svolta profonda. La Regione lo ha invece solo devitalizzato. Dal 2012 ha avviato una riforma “urgente”. In realtà una riforma confusa sia negli obiettivi che nei contenuti.

Ma intanto ha tagliato quasi a zero i fondi per l’Ente, ha “declassato” il direttore, ha innescato attacchi scomposti e astiosi come quello del consigliere Berlato; ed è arrivata ad un inutile, punitivo commissariamento, che dura dal maggio 2016.

Ora si sta discutendo in Seconda Commissione l’ennesima versione della proposta di legge di riforma. Prendiamo atto con soddisfazione (ma anche con sconcerto per questo pressappochismo ondivago) che è stata abbandonata la parte che prevedeva di ridurre le competenze dell’Ente ai soli aspetti “naturalistici”.

Ma il ripensamento deve avvenire anche sulle modalità di gestione dell’Ente, che non può più essere affidata ai soli sindaci, ma deve coinvolgere sia nella Comunità che nel Consiglio Direttivo, i protagonisti attivi della vita del territorio (associazioni ambientaliste, agricoltori, operatori turistici e del commercio, artigiani…).

E deve puntare, questa nuova gestione, con precisi obblighi per l’Ente, alla massima apertura e trasparenza recuperando la credibilità persa in particolare negli ultimi anni.

Deve inoltre assegnare un ruolo centrale al programma (progetti e iniziative) sulla base del quale viene nominato il Consiglio direttivo.

Questi sono i temi e le richieste che sottoponiamo alla Regione e sui quali cerchiamo condivisione e collaborazione con tutte le forze interessate.

Il momento è decisivo per passare  da una fase di debolezza e di spreco di energie ad una nuova fase imperniata sulla effettiva tutela e la efficace valorizzazione delle grandi potenzialità del nostro territorio.


Qui il servizio al Tg3 Veneto del 5 maggio 2018 sulla manifestazione promossa dalle Associazioni ambientaliste del Parco Colli.

Altre foto di Paolo Frizzarin, Fabio Veronese e Manuel Favaro   http://www.lineaditerra.it/archivio_E361919_este_parco_da_riconquistare.html

https://www.facebook.com/fabio.veronese.16/media_set?set=a.1928692077141991.1073742457.100000036522865&type=3 

Un parco da riconquistare – Manifestazione del 05/05/2018

Pubblicato da Manuel Manu Favaro su lunedì 7 maggio 2018

Qui il video degli interventi davanti alla Sede del Parco del Colli Euganei.

Un Parco da Riconquistare!

Pubblicato da Giada Zandonà su sabato 5 maggio 2018

il mattino di Padova 05-05-2018
il Gazzettino di Padova 05-05-2018

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

code