Per un’Europa senza muri: i video del dibattito al Parco Buzzaccarini

Domenica 9 settembre nell’abito di EkoPark 2018 si è svolto un interessante dibattito sul tema: “Per un’Europa senza muri – Costruire ponti e aprire porti nella crisi dello Stato nazione e della democrazia“. Al Parco Buzzaccarini di Monselice in centinaia per ascoltare e interloquire con Massimo Cacciari, Gianfranco Bettin, Beppe Caccia e Beatrice Andreose.

Continua a leggere Per un’Europa senza muri: i video del dibattito al Parco Buzzaccarini

La tragedia del ponte Morandi (seconda parte)

Populismo grillino mentre la Lega progetta il futuro per accapararsi la gestione delle grandi opere. Un approfondimento della vicenda ben introdotta da Paolo De Marchi nella prima parte.

Continua a leggere La tragedia del ponte Morandi (seconda parte)

Elettrodotto: Enel deve rispettare tutti i punti dell’accordo

Con circa 10 anni di ritardo l’Enel annuncia la dismissione della vecchia rete a 50 Kv nei Comuni di Ospedaletto, Este, Baone, Monselice, Pernumia, Battaglia Terme, Due Carrare. Ma insieme agli Enti pubblici dimentica altri punti essenziali del Protocollo d’intesa.

Continua a leggere Elettrodotto: Enel deve rispettare tutti i punti dell’accordo

I PFAS trasformati in affare: il caso della discarica di Sant’Urbano

Se si smaltiscono i fanghi della Miteni, non ci si può meravigliare se poi si ritrovano i PFAS nel percolato. Gea srl propone quindi un impianto per trattare il percolato, in cambio di un aumento della tariffa di conferimento dei rifiuti e di un ampliamento della discarica. E’ quanto sta accadendo a Sant’Urbano (PD) nel silenzio complice delle amministrazioni.  Continua a leggere I PFAS trasformati in affare: il caso della discarica di Sant’Urbano

Diossina a Monselice: solo l’ultimo, in ordine cronologico, dei problemi.

A Monselice il caso Diossina è solo l’ultimo dei gravi problemi ambientali  dimostrati dai cittadini che da anni si sono dovuti organizzare in comitati di protesta e autodifesa. Studio, consultazione con esperti, scambi culturali … per ultimo anche costose analisi che purtroppo hanno dimostrata la presenza di diossina, PCB e IPA ((inquinanti cancerogeni, interferenti ormonali). Il comunicato del Movimento civico “cambiamo aria”.

Continua a leggere Diossina a Monselice: solo l’ultimo, in ordine cronologico, dei problemi.

Gli orizzonti di un Governo “nazionalpopulista”

“Chiusura dei Porti” e “Decreto dignità” sono parti diverse dello stesso profilo nazionalpopulista della coalizione giallo-verde. Il contributo di Paolo De Marchi sulle politiche del nuovo Governo.

Continua a leggere Gli orizzonti di un Governo “nazionalpopulista”

C&C di Pernumia: veleni e silenzi

Torniamo ad occuparci della C&C di Pernumia, come avevamo fatto anche in precedenti articoliLo facciamo riportando l’iniziativa organizzata venerdì 13 luglio  da vari Comitati che hanno coinvolto Europarlamentari e amministratori locali. Un approfondimento sulla vicenda lo trovate sulla pagina dedicata dal Comitato SOS C&CAltre immagini dell’interno su questo sito. 

Continua a leggere C&C di Pernumia: veleni e silenzi

Migrazioni e scenari demografici

L’articolata analisi di Paolo De Marchi che con dati alla mano, smonta le paure di un’ “invasione” inesistente, mette in luce l’inarrestabile calo demografico dell’Europa, gli effetti delle ingiustizie sociali e dell’impoverimento di intere aree del nostro continente. Un documento utile per ritornare a leggere la realtà e smontare la propaganda di populisti e sovranisti.

Continua a leggere Migrazioni e scenari demografici

In memoria di Licia, una voce per i diritti

Questa è la locandina dell’evento che si terrà il 1 luglio presso il Parco Buzzaccarini di Monselice, organizzato da Amnesty International, l’associazione Voci per la Libertà e Enars in memoria di Licia De Marco, nata a Monselice 98 anni fa e scomparsa recentemente. Licia è stata un’instancabile attivista di Amnesty e, a chi la conosceva, è sembrato doveroso ricordarla proprio in virtù di questo suo impegno.

Il programma prevede la dedica di un albero secolare a Licia, la presentazione del rapporto annuale di Amnesty International sullo stato dei diritti nel mondo da parte di Riccardo Noury, portavoce nazionale di Amnesty Italia, un intervento del direttore artistico di “Voci per la libertà. Una canzone per Amnesty” – manifestazione annuale per promuovere e conoscere gruppi musicali emergenti che interpretano i principi della Dichiarazione Universale dei Diritti Umani – e dell’associazione Donne e Scienza di Padova, visto che Licia De Marco è stata una delle poche donne ad essersi laureata in fisica negli anni 50, diventando poi docente all’Università di Ferrara, presso la facoltà di Medicina.

Verrà presentata anche un’installazione multimediale sul rapporto tra diritti umani e musica. In serata è previsto un concerto di Erin Bonomo che l’anno scorso ha vinto il premio della critica come partecipante alla manifestazione Voci per la Libertà, con una canzone sulla violenza sulle donne.

Monselice: piccole Taranto crescono

Il Movimento civico “Cambiamo aria” denuncia il temporeggiamento della autorità preposte alla prevenzione dell’inquinamento di fronte alle evidenze scientifiche che confermano la presenza di sostanze cancerogene nei pressi del cementificio di Monselice. I cittadini però prendono parola per difendere la propria salute. Continua a leggere Monselice: piccole Taranto crescono