Incontro del​ Movimento civico “cambiamo aria”

20Mar2018

ore 21.00

Parco Buzzaccarini

Via San Giacomo 52 Monselice

👉Martedì 20 marzo ore 21.00 al Parco Buzzaccarini - Via san Giacomo 52 - Monselice​, incontro aperto del​ Movimento civico "cambiamo aria" per un punto generale sulla situazione dell'inquinamento nel nostro territorio. Un'analisi dei materiali trasmessi dal Sindaco di Monselice e della sua lettera di risposta alla nostra istanza/petizione. Proposte di iniziativa da attuare sul punto.

💢Tutti i documenti ufficiali sono disponibili qui: http://www.comune.monselice.padova.it/zf/index.php/servizi-aggiuntivi/index/index/idtesto/20138, dove potete trovare anche il verbale della seduta di Consiglio per la proposta di legge regionale per la tutela della salute e ambiente nel Parco Colli http://www.comune.monselice.padova.it/c028055/images/CementeriaMonselice/DEL.%20DI%20C.C.%20N.%205.2018.pdf

💢La riunione sarà aperta con l'intervento dei ragazzi della Parrocchia del Duomo che illustreranno il concorso Off-On - Visioni del territorio. vedi http://www.duomomonselice.com/ e ​scheda allegata.

💢Articoli consigliati: http://www.repubblica.it/economia/affari-e-finanza/2018/03/05/news/cemento_serve_pi_energia_verde_dai_rifiuti_ma_le_citt_italiane_la_regalano_alla_germania-190474873/?refresh_ce

La controffensiva dei cementieri sbarca su tutta la stampa locale e nazionale. Una raffica dei soliti contenuti per dire che in Europa si fa così, che il CSS è meglio del combustibile fossile e migliora le emissioni...Tra gli altri si cita uno studio del Politecnico [che ricordiamo riceve sponsorizzazioni dai cementieri] eseguito nel 2014 dal LEAP di Piacenza, Consorzio che comprende anche A2A (Gruppo che insieme a Buzzi Unicem SpA ha sviluppato e registrato un CSS col nome di “CarboNeXT®”), Iren & Camera di Commercio, su commissione di AITEC (Associazione Italiana Tecnico Economica del Cemento) elaborando dati forniti dagli stessi Committenti. Noi vogliamo ricordare che la situazione dell'aria negli altri paesi europei non ha il minimo paragone con quella della pianura padana. E tanto per fare un altro esempio, evidenziamo che in Danimarca la densità nei pressi dei cementifici è di 11 abitanti/km2 mentre qui da noi a Monselice è di 359 abitanti/km2. E potremmo continuare a citare decine di esempi e smascherare tutte le lucciole fatte passare per lanterne dai nostri cari cementieri. Unico dato vero è che il Pet-coke costa 100 €/t e invece bruciando plastiche o simili si incassano 100 €/t. Loro magicamente possono così guadagnare milioni di Euro ogni anno, ovviamente senza doversi far carico delle ricadute sulla salute dei residenti. Teniamo alta la guardia...

💥Vicenda ascensore nella Rocca di Monselice http://www.padovanabassa.it/rispunta-la-follia-dellascensore-nella-rocca/

💥Vicenda Parco Colli

http://www.padovanabassa.it/il-commissario-mette-allasta-i-beni-del-parco-colli/

💥Vicenda Centro Commerciale di Due Carrare e vincolo sull'area del castello del Catajo: Lo scorso 20 dicembre 2017 la Soprintendenza Archeologica Belle Arti e Paesaggio per l’area metropolitana di VE e le province di BL, PD e TV , ha reso note le misure prescrittive di tutela indiretta relativamente all’area di contesto del Catajo. Nei tempi stabiliti, le associazioni ambientaliste hanno fatto pervenire un loro contributo/osservazione in questo procedimento che si concluderà entro il 18 aprile prossimo. http://www.padovanabassa.it/osservazioni-propositive-per-il-vincolo-del-catajo/

http://ecopolis.legambientepadova.it/?p=19595

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

code