La nostra solidarietà a Isabella Ragazzo

Abbiamo appreso dalla stampa che Isabella Ragazzo, Vice-Sindaco di Bagnoli di Sopra, ha presentato le sue dimissioni (prontamente accolte dal Sindaco, che immediatamente ha provveduto alla sua sostituzione).

L’ha fatto con eleganza e sobrietà, aspetti che hanno sempre caratterizzato il suo modo di agire e che abbiamo potuto apprezzare in questi anni di battaglie condivise. Un gesto teso a dimostrare che non c’era nessun attaccamento alla poltrona, elemento che contraddistingue molti dei nostri amministratori, ma coerenza con le proprie idee e spirito di servizio per la collettività.

La posizione di Isabella sulla vicenda dei profughi e del possibile utilizzo dell’ex base di Bagnoli, è sempre stata limpida e pubblica. Non a caso era insieme a molti di noi, tra i promotori della “Carovana della solidarietà” che domenica scorsa ha portato un messaggio diverso nei paesi attraversati e di fronte alla base di San Siro. Una manifestazione contro l’Hub, ma a favore dei percorsi di accoglienza diffusa.

Comprendiamo e condividiamo la scelta di Isabella. Quando non si condivide un modo di agire, quando diventa impossibile trovare mediazioni accettabili, è giusto prendere le distanze da comportamenti ambigui che fanno il gioco di quanti utilizzano la questione dei profughi per alimentare odio e paure. Non si può rimanere insieme a chi sostituisce il coraggio con l’opportunismo.

Noi siamo vicini a Isabella, alla quale vogliamo trasmettere tutta la nostra solidarietà e sostegno.

Continueremo insieme nel territorio, le battaglie per riaffermare i principi dell’umanità, della solidarietà, dell’accoglienza, dell’integrazione. Continueremo insieme le battaglie in difesa della salute e dell’ambiente, che per alcuni sono solo temi o slogan da usare nelle campagne elettorali e non da applicare nell’agire amministrativo.

Invitiamo tutti a manifestare ad Isabella la vicinanza e la condivisione del suo operato. Avanti insieme!

Chi intende aderire può scriverlo qui o mandare una mail a info@lasciatecirespirare.it

Mattino_2015-09-17_Bagnoli dimissioni vicesindacoIl Mattino di Padova 17-09-2015

2 commenti su “La nostra solidarietà a Isabella Ragazzo”

  1. Con qualche ritardo, di cui ci scusiamo, esprimiamo a nome dell’ANPI di Padova la piena solidarietà a Isabella Ragazzo e apprezziamo la battaglia che ha condotto contro il razzismo e la xenofobia purtroppo reali e presenti nei nostri paesi.
    Floriana Rizzetto, Presidente Provinciale.
    Maurizio Angelini, Vice Presidente Provinciale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

code