Una goccia d’acqua in Burkina Faso

L’associazione “Il Colibrì – tutti i colori del mondo”, oltre alla bottega del Commercio Equo e Solidale che si trova in Via Roma a Monselice, da anni gestisce progetti di cooperazione allo sviluppo con Paesi del Sud del Mondo. Nell’articolo si fa un resoconto sulla recente missione di monitoraggio e verifica, di un bellissimo progetto in atto nel Burkina Faso.

Continua a leggere Una goccia d’acqua in Burkina Faso

A Bagnoli “Poenta e schei” di G. Bertelli e E. Pittalis il 31 Ottobre

Bagnoli di Sopra è diventato un territorio, dove alcune forze politiche stanno tentando di radicare pratiche razziste e xenofobe. Sabato 31 ottobre ore 21.00 al Teatro C. Goldoni, Bagnoli di Sopra (PD), la “BASSA PADOVANA ACCOGLIE” invita allo spettacolo “Poenta e schei”. Quando i migranti eravamo noi.

Continua a leggere A Bagnoli “Poenta e schei” di G. Bertelli e E. Pittalis il 31 Ottobre

L’ANPI di Padova contro la concessione di spazi al razzismo di FN

Il Sindaco di Bagnoli di Sopra ha concesso per sabato 26 settembre l’uso del Teatro Comunale al gruppo neofascista di Forza Nuova. Altri Sindaci del territorio sono annunciati come relatori ad un convegno sul tema dell’immigrazione. Un fatto gravissimo sul quale sono già intervenuti i promotori di “La bassa padovana accoglie” e che ora vede questa nota dell’ANPI.

Continua a leggere L’ANPI di Padova contro la concessione di spazi al razzismo di FN

A Bagnoli arrivano i neofascisti di Fiore e Forza Nuova

La manifestazione di domenica 13 settembre che ha visto decine di associazioni, comitati e singole persone partecipare alla carovana della solidarietà dietro allo striscione “ LA BASSA PADOVANA ACCOGLIE”, ha ribadito che le persone, donne uomini e bambini che attraversano mari, abbattono muri e percorrono migliaia di chilometri a piedi rischiando la vita per sfuggire a guerre, devastazioni, fame e povertà devono essere accolti in modo degno. Continua a leggere A Bagnoli arrivano i neofascisti di Fiore e Forza Nuova

La “Carovana della Solidarietà” ha attraversato Bagnoli

Un lungo serpentone colorato per rilanciare i valori del rispetto e della solidarietà, per dire NO al razzismo, per affermare che la “La bassa padovana accoglie”. Continua a leggere La “Carovana della Solidarietà” ha attraversato Bagnoli

L’ingratitudine del Sindaco di Este nei confronti dei profughi

L’atteggiamento da “forte con i deboli” che il Sindaco di Este Giancarlo Piva, ha assunto nei confronti dei profughi che “hanno osato protestare” per le loro condizioni di vita, non è piaciuto a tutti, in particolare a quelle persone che si ostinano a lottare perchè la nostra società conservi un briciolo di umanità. Continua a leggere L’ingratitudine del Sindaco di Este nei confronti dei profughi