Bocciato il centro commerciale, ma anche l’amministrazione comunale di Due Carrare

Non hanno bocciato solo il centro commerciale le recenti sentenze del TAR e del Consiglio di Stato: hanno bocciato anche il Sindaco e la sua amministrazione“, dichiarano in un loro comunicato i Comitati “La nostra Terra” e “lasciateci respirare”. Il riferimento è alla vicenda del Centro Commerciale di Due Carrare che si voleva costruire di fronte al castello del #Catajo e che potete leggere qui.

Continua a leggere Bocciato il centro commerciale, ma anche l’amministrazione comunale di Due Carrare

Centro Commerciale di Due Carrare: il Consiglio di Stato conferma la legittimità del vincolo paesaggistico intorno al Catajo

 La vicenda, piuttosto intricata sul piano amministrativo e giudiziario, ha inizio nel 1994 quando l’Amministrazione comunale di Carrara San Giorgio cambia la destinazione d’uso a un’area di 150mila mq, adiacente al casello autostradale Terme Euganee, da agricola a commerciale. Siamo in contesto agricolo di pregio, di fronte al complesso monumentale cinquecentesco Castello del Catajo e alla seicentesca Villa veneta La Mincana, ciascuna con le relative ampie pertinenze di grande pregio.

Continua a leggere Centro Commerciale di Due Carrare: il Consiglio di Stato conferma la legittimità del vincolo paesaggistico intorno al Catajo

Un futuro a 10 corsie?

A chi giova la costruzione della terza corsia sulla A13 e la nuova complanare? un report del dibattito del 14 novembre 2019 promosso dal Comitato “La nostra Terra” e dal Comitato popolare “lasciateci respirare”. Qui i video degli interventi

Continua a leggere Un futuro a 10 corsie?

Difendere il vincolo e fermare il Centro Commerciale

In questi giorni è stato depositato un intervento nel ricorso avanzato dalle società Deda e Devar Claims contro il Ministero per i Beni e le Attività Culturali, per l’annullamento del vincolo paesaggistico sull’area del castello del Catajo.

Continua a leggere Difendere il vincolo e fermare il Centro Commerciale