La Rocca diventa “progetto partecipato”

Si è svolto venerdì 13 novembre nella sala delle associazioni a Monselice, l’atteso incontro pubblico promosso dal Comitato popolare “lasciateci respirare”, per presentare “idee e proposte per la Rocca”.

Un pubblico numeroso, interessato e qualificato ha seguito la presentazione del gruppo di lavoro coordinato da Christianne Bergamin, con Claudio Del Padrone e Paolo Frizzarin.  Il progetto di massima illustrato, ha proposto alternative meno impattanti e costose all’impianto di risalita scavato nella roccia, una rete articolata e in parte nuova di sentieri fruibili dai cittadini, suggerimenti e materiali per richiamare e guidare i turisti.

Il lavoro, al quale hanno contribuito tra gli altri anche Gianni Sandon, Leandro Belluco e Francesco Miazzi, ha avuto una rappresentazione video molto suggestiva, curata e presentata da Alberto Sguotti.

Il dibattito che si è aperto ha visto numerose domande e diversi interventi che hanno espresso giudizi positivi su queste proposte, considerate d’immediata e semplice attuazione, capaci di superare le criticità presenti e di concretizzare un serio percorso di salvaguardia e valorizzazione del Colle.

Sono stati inoltre forniti suggerimenti per l’immediato recupero dell’area di cava, per il possibile utilizzo delle gallerie presenti e si è fatto il punto sui progetti presentati dalla Regione Veneto e lo stato dei finanziamenti.

Le idee e le proposte emerse saranno ora offerte agli amministratori, agli operatori economici e messe a conoscenza di tutti i cittadini che amano questo colle.

Il “progetto partecipato” proseguirà nelle prossime settimane e sarà aperto al contributo di quanti vorranno condividere questo percorso di tutela e fruibilità di un importante bene comune.

Comitato popolare “lasciateci respirare”

alcune immagini del progetto presentato e scaricabili anche qui http://www.lineaditerra.it/archivio_45823_monselice_rocca_disegni.html

00_copertina_L

00_seconda_copertina_L

 

 

 


01_monselice_1_L02_monselice_2_L04_luoghi_interesse_L05_strutture_L07_chiese_L

 

 

 

 

 

 

06_ville_L

 

 

 

 

 

10_vegetazione_2_L09_vegetazione_1_L

 

 

 

 

11_vegetazione_3_L

12_progetto_L

 

 

 

14_anello_vista_aerea_sud_est_L

13_percorsi_progetto_insieme_L

 

 

 

 

 

16_elevatore_esterno_foto_L

15_elevatore_esterno_L

 

 

 

 

 

18_percorso_san_martino_1_L17_rampe_salita_L

 

 

 

20_percorso_chiese_L

19_percorso_san_martino_foto_L

 

 

 

 

 

22_cava_L

21_pietra_L

 

 

 

 

23_percorso_pietra_L24_ca_emo_L

 

 

 

 

 

25_interventi_salita_foto_L

 

Un commento su “La Rocca diventa “progetto partecipato””

  1. Bravo Francesco, la difficoltà di promuovere processi partecipativi ti rende quasi l’eroe dell’evento. complimenti
    speriamo presto in uno scambio così mi dici come ci se ci siete riusciti
    Ter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

code