La destinazione a Hub Covid-19 dell’Ospedale di Schiavonia era l’unica scelta possibile?

L’unico ospedale della bassa padovana è stato destinato solo ai ricoveri da covid-19; il vecchio ospedale di Monselice riattrezzato per un possibile ulteriore aggravamento di ricoveri da covid-19; nell’area parcheggio dell’ospedale di Schiavonia è in corso di allestimento l’ospedale da campo donato dal Qatar con una capienza virtuale di 500 posti letto, anche questo in previsione di ospitare pazienti da covid-19. Come è stato possibile? L’intervento di Paolo De Marchi.

Continua a leggere La destinazione a Hub Covid-19 dell’Ospedale di Schiavonia era l’unica scelta possibile?

Una scelta disastrosa per la sanità ordinaria di tutta la Bassa padovana

Riportiamo il comunicato firmato dai Consiglieri Comunali di Monselice Santino Bozza, Sandro Giordani, Gianni Mamprin, Francesco Miazzi e Silvia Muttoni. Prende posizione e pone domande precise in ordine al nuovo assetto previsto in ragione dell’individuazione di Schiavonia come “covid hospital”.

Continua a leggere Una scelta disastrosa per la sanità ordinaria di tutta la Bassa padovana

Emergenza coronavirus, sanita’ pubblica e il caso dell’Ospedale di Schiavonia

L’emergenza Covid – 19 scoperchia i guasti della privatizzazione della sanità pubblica. Riportiamo l’articolato contributo di Paolo de Marchi.

Continua a leggere Emergenza coronavirus, sanita’ pubblica e il caso dell’Ospedale di Schiavonia

Basta tagli alle pulizie. Partita la mobilitazione all’Ulss 17

Una prima mobilitazione si è svolta il 25 gennaio davanti all’ospedale di Monselice (PD), per protestare contro i nuovi tagli al servizio di pulizie, appaltato alla Coopservice. Il volantinaggio di una trentina di lavoratrici e lavoratori, ha riscosso l’interesse dei cittadini presenti.

Continua a leggere Basta tagli alle pulizie. Partita la mobilitazione all’Ulss 17

Lavoratori del CUP in sciopero. Il Comunicato di ADL-Cobas

Gli addetti al CUP dell’USL 17 hanno ricevuto la comunicazione dalla “Software & servizi”, che non riceveranno gli stipendi e la tredicesima. Per questo sono scesi in Sciopero ed hanno dato vita ad una protesta all’interno del nuovo ospedale di Schiavonia. Ecco il comunicato di solidarietà di ADL-Cobas che invita ad unire le forze per contrastare questa gestione della sanità.

Continua a leggere Lavoratori del CUP in sciopero. Il Comunicato di ADL-Cobas

Monselice: Sit-in di ADL-Cobas e cittadini contro i tagli alla Sanità pubblica

L’Associazione Diritti Lavoratori (ADL-Cobas), sabato 26 settembre ha dato vita ad un sit-in di fronte all’Ospedale “Madre Teresa di Calcutta”, per protestare contro la chiusura del punto prelievi di Monselice e denunciare gli effetti della privatizzazione strisciante della Sanità pubblica.

Continua a leggere Monselice: Sit-in di ADL-Cobas e cittadini contro i tagli alla Sanità pubblica

Basta con i tagli! Sanità pubblica e gratuita!

L’Associazione Diritti Lavoratori (ADL-Cobas) interviene sulla chiusura del punto prelievi di Monselice e denuncia gli effetti della privatizzazione strisciante della Sanità pubblica. Avvia una raccolta firme e annuncia altre mobilitazioni Continua a leggere Basta con i tagli! Sanità pubblica e gratuita!