C&C: associazioni, amministratori e cittadini si mobilitano

Buona la partecipazione al sit-in e numerosi gli interventi che, alla denuncia della grave situazione, hanno affiancato proposte concrete per la bonifica e il rilancio del territorio. A seguire il Comunicato, gli interventi, le immagini, i servizi TV e gli articoli di stampa.

Il 3 novembre 2018 più di 150 tra cittadini, amministratori locali, Consiglieri regionali e parlamentari hanno raccolto l’invito dell’Associazione La Vespa, del Comitato SOS C&C e del Coordinamento Associazioni Ambientaliste del Parco Colli, per chiedere alla Regione Veneto di stanziare i fondi necessari alla bonifica del sito che contiene ancora 50.000 tonnellate di rifiuti pericolosi.

Una bonifica sempre più urgente ed attesa ormai da 16 lunghi anni, nei quali non sono mancati principi d’incendio, scoperchiamenti, infiltrazioni d’acqua e spargimenti di polveri nocive.

Al rischio allagamento, che potrebbe essere provocato dal canale Vigenzone, vanno aggiunti i pericoli derivati dai fenomeni atmosferici estremi (bombe d’acqua e tornado) che hanno già lambito il capannone della C&C negli anni scorsi.

Oltre alle denunce di questi pericoli, gli interventi che si sono susseguiti hanno evidenziato la necessità di proseguire la mobilitazione, affinché la Regione Veneto ed il Governo si facciano carico dello stanziamento dei fondi necessari per mettere in sicurezza l’area, rivalendosi successivamente sulla ditta proprietaria degli stabili.

Le associazioni proseguiranno nei prossimi mesi ad informare la cittadinanza e a costruire altre mobilitazioni, per difendere la salute e l’ambiente, per ridare spazio ad un’economia rispettosa della vocazione del territorio.

 

  • Associazione La Vespa
  • Comitato SOS C&C
  • Coordinamento associazioni ambientaliste Parco Colli

Per approfondire vi rimandiamo a questi articoli

Associazione LaVespa: http://www.lavespa.org/?idsez=64

Comitato SOS C&C: http://www.comitatososcec.altervista.org/

https://www.padovanabassa.it/3898-2/
https://www.padovanabassa.it/cc-di-pernumia-veleni-e-silen…/
https://www.padovanabassa.it/2919-2/

Il video completo

📍Sit-in 📍davanti alla C&C di Pernumia – dove sono stoccate 50.000 tonnellate di rifiuti 🌡pericolosi☠️. 📛Chiediamo alla Regione Veneto di rimuovere il materiale e di procedere alla bonifica quanto prima📛

Pubblicato da Giada Zandonà su Sabato 3 novembre 2018

 

I vari interventi separati: Intervento iniziale di Francesco Miazzi

Andrea Zanoni https://youtu.be/LB7xJTNBe6w

Jacopo Berti https://youtu.be/lqTdlW-TUGk

Annachiara Capuzzo https://youtu.be/q0TnwGKiioo
Giuliano Pegoraro https://youtu.be/8tpamqTaX74
Orlando Bollettin https://youtu.be/uGXCl5UOEDU
Francesco Miazzi chiusura https://youtu.be/KscGAWrDpzQ
thumbnail of Mattino_2018-11-04_Pernumia -Sit-in all’ex C&C

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

code