Miazzi si candida alle elezioni regionali del Veneto

L’appello per candidare Francesco Miazzi alle prossime elezioni regionali del 20 e 21 settembre 2020 nella lista “il Veneto che vogliamo – Lorenzoni Presidente”, ha raccolto in pochi giorni più di 500 adesioni. Scrivono i sottoscrittori: “Le emergenze ambientali e sanitarie, le criticità sociali e l’affermazione dei diritti delle persone, richiedono la presenza nelle istituzioni di persone motivate e di provata esperienza”.

Continua a leggere Miazzi si candida alle elezioni regionali del Veneto

C&C: arrivano i fondi per la bonifica, ma continueremo a vigilare.

La vicenda della C&C di Pernumia, oggetto di molte mobilitazioni, arriva ad una svolta decisiva con l’annuncio dello stanziamento di ulteriori risorse destinate alla bonifica. Soddisfazione ma anche molta cautela da parte delle Associazioni e dei Comitati che in questi anni si sono prodigati per denunciare i pericoli e richiedere un intervento delle istituzioni. Ecco il loro Comunicato.

Continua a leggere C&C: arrivano i fondi per la bonifica, ma continueremo a vigilare.

Un Parco senza trasparenza.

Il Consiglio direttivo è partito senza presentare una sola riga di programma e ora sta portando avanti iniziative sulla Variante generale del Piano Ambientale, come fosse un’operazione militare. Pubblichiamo la lettera aperta delle Associazioni ambientaliste.

Continua a leggere Un Parco senza trasparenza.

Cicloturismo nei Colli e nella Bassa: non è solo questione di soldi

Oltre 1,6 m di €, in particolare per l’anello Colli, quello delle città murate e per il percorso “dai Colli Euganei all’Adige”. Buona notizia? A metà. Troppi i dubbi che la cattiva gestione avvenuta in passato solleva sul buon esito di questo investimento. Ma anche troppi i dubbi sugli stessi progetti finanziati. L’intervento di Gianni Sandon.

Continua a leggere Cicloturismo nei Colli e nella Bassa: non è solo questione di soldi

Donne, lavoro di produzione e covid19

La situazione in cui ora ci troviamo, iniziata come crisi sanitaria, si è velocemente trasformata in una crisi sociale, politica, economica e psicologica in cui diventa ancora più difficile e complesso il rapporto tra donne e lavoro di produzione. A cura di Carla Manfrin.

Continua a leggere Donne, lavoro di produzione e covid19

Violenza maschile sulle donne e Covid19

Da settimane siamo a casa, ma non tutt* nello stesso modo. C’è chi una casa non ce l’ha proprio. Chi è costretto a vivere in spazi ristretti ben al di sotto degli spazi vitali. Per alcune la casa non è un rifugio dalla pandemia, ma luogo di oppressione, di minaccia, di violenza, fino al femminicidio. Il contributo di Carla Manfrin

Continua a leggere Violenza maschile sulle donne e Covid19

Luca Zaia autorizza l’ampliamento della Discarica di Sant’Urbano

L’hanno chiamata “Valorizzazione”. In realtà Luca Zaia autorizza l’ampliamento della Discarica di Sant’Urbano: 1 milione di mc in più e fine vita portato al 2029. Con il Decreto del Direttore della Direzione Ambiente n. 378 del 10 aprile 2020, è stato rilasciato il provvedimento favorevole di compatibilità ambientale per il progetto presentato dalla società GEA S.r.l., con un imponente aumento di volume della discarica “tattica regionale” ubicata a Sant’Urbano (PD).

Continua a leggere Luca Zaia autorizza l’ampliamento della Discarica di Sant’Urbano

La destinazione a Hub Covid-19 dell’Ospedale di Schiavonia era l’unica scelta possibile?

L’unico ospedale della bassa padovana è stato destinato solo ai ricoveri da covid-19; il vecchio ospedale di Monselice riattrezzato per un possibile ulteriore aggravamento di ricoveri da covid-19; nell’area parcheggio dell’ospedale di Schiavonia è in corso di allestimento l’ospedale da campo donato dal Qatar con una capienza virtuale di 500 posti letto, anche questo in previsione di ospitare pazienti da covid-19. Come è stato possibile? L’intervento di Paolo De Marchi.

Continua a leggere La destinazione a Hub Covid-19 dell’Ospedale di Schiavonia era l’unica scelta possibile?