Cambiamenti climati estremi e un pianeta infetto: non rassegnamoci a questo destino!

Il clima del Pianeta non sta cambiando ma è già irreversibilmente cambiato e gli eventi climatici estremi o anomali sono già in atto da tempo, travolgono popolazioni, città e ambiente, determinano eventi sociali come le migrazioni, la siccità, la fame. L’accelerazione delle epidemie nel Pianeta e la loro diffusione sempre più estesa come sta avvenendo con l’attuale sindemia da covid-19 ne è una conseguenza visibile e dolorosa e merita la stessa considerazione: viviamo in un Pianeta infetto che non può essere risanato con campagne vaccinali e isolamento sociale. L’intervento di Paolo De Marchi

Continua a leggere Cambiamenti climati estremi e un pianeta infetto: non rassegnamoci a questo destino!

Che cosa ci raccontano i nomi delle strade

La cancellazione delle donne dalla storia è evidente in ogni ambito: dai libri scolastici alla toponomastica cittadina, la memoria collettiva ignora o dimentica l’operato delle donne. Non è facile far emergere le figure femminili dall’oblio a cui la storiografia ufficiale le ha condannate, come se non avessero partecipato — pur con le limitazioni a loro imposte — agli eventi. A cura di Carla Manfrin

Continua a leggere Che cosa ci raccontano i nomi delle strade

La verità delle donne – terza parte

Pubblichiamo l’ultima parte degli spunti di riflessione, a cura di Carla Manfrin, tratti dagli atti del convegno promosso dalla rete italiana delle Donne  in Nero il 15 febbraio 2020 presso la Casa Internazionale delle Donne di Roma e riguardano nello specifico la questione di genere nella protezione internazionale, la pratica femminista del processo in Italia e il faticoso dialogo tra violenza di genere e giustizia riparativa. Qui la prima parteQui la seconda parte

Continua a leggere La verità delle donne – terza parte

Il Tribunale delle Donne di Sarajevo. La verità delle donne e la narrazione come atto politico.

Seconda parte. Giustizia Femminista: camminare la parola. Questi spunti di riflessione, a cura di Carla Manfrin, sono tratti dagli atti del convegno promosso dalla rete italiana delle Donne  in Nero il 15 febbraio 2020 presso la Casa Internazionale delle Donne di Roma e riguardano nello specifico l’esperienza del Tribunale delle Donne di Sarajevo. Qui la prima parte

Continua a leggere Il Tribunale delle Donne di Sarajevo. La verità delle donne e la narrazione come atto politico.

Giustizia Femminista: camminare la parola. La verità delle donne e la narrazione come atto politico.

Prima parte – Questi spunti di riflessione, a cura di Carla Manfrin, sono tratti dagli atti del convegno promosso dalla rete italiana delle Donne  in Nero, presieduto da Marianita De Ambrogio e da Annalisa Camuzzi , rispettivamente delle Donne in Nero di Padova e di Udine e tenutosi  sabato 15 febbraio 2020 presso la Casa Internazionale delle Donne di Roma.

Continua a leggere Giustizia Femminista: camminare la parola. La verità delle donne e la narrazione come atto politico.

La solidarietà delle Donne in Nero e del Centro Pandora di Padova alle Sorelle turche

La Turchia, con un decreto presidenziale firmato il 20 marzo 2021 da Erdogan, non aderisce più alla Convenzione di Istanbul. Un contributo di Carla Manfrin

Continua a leggere La solidarietà delle Donne in Nero e del Centro Pandora di Padova alle Sorelle turche

8 marzo 2019 sciopero globale delle donne

Per inventare un tempo nuovo e una società diversa in tutto il mondo Non Una di Meno proclama per il terzo anno consecutivo lo sciopero globale delle donne contro le forme di violenza che opprimono le donne e tutte le soggettività che non si riconoscono nel modello patriarcale.

Continua a leggere 8 marzo 2019 sciopero globale delle donne

La rivolta dei pastori sardi nella globalizzazione agroalimentare

La partita aperta dalla protesta dei pastori sardi rimane e rimarrà aperta sino a quando non si imporrà a partire dal basso, dai movimenti, un radicale cambiamento delle logiche che governano il mercato agroalimentare. L’intervento di Paolo De Marchi.

Continua a leggere La rivolta dei pastori sardi nella globalizzazione agroalimentare

Il Colibrì per le Lingue Indigene

Il Colibrì – tutti i colori del mondo di Monselice ha scelto di dedicare il tesseramento 2019 all’Anno Internazionale delle Lingue Indigene: un patrimonio inestimabile che va protetto, insieme ai diritti delle popolazioni native.

Continua a leggere Il Colibrì per le Lingue Indigene