Con una Variante fuorilegge cartelloni pubblicitari ovunque

Con questa delibera, a nostro parere illegittima dal punto di vista normativo, il Comune di Monselice procede verso l’ulteriore degrado del territorio. E così campi e terreni non urbani, potranno essere fittamente piantumati di mega-cartelloni pubblicitari. Un altro schiaffo al nostro paesaggio.

Continua a leggere Con una Variante fuorilegge cartelloni pubblicitari ovunque

Urbanistica a Monselice: creatività senza limiti.

Sono arrivati i riscontri, da parte della Regione Veneto e della Provincia di Padova, all’esposto col quale segnalavamo l’illegittimità della delibera n.16 del 6 aprile scorso attraverso la quale il consiglio comunale approvava una variante urbanistica del P.R.G. invece di procedere con la redazione ex-novo del primo P.I. (Piano degli Interventi) come prescrive la normativa regionale.

Continua a leggere Urbanistica a Monselice: creatività senza limiti.

La rocca di Monselice «sfregiata» per un ascensore mai installato

Riportiamo l’articolo e il video di Sergio Rizzo pubblicati su CorriereTV.

Continua a leggere La rocca di Monselice «sfregiata» per un ascensore mai installato

Il fantasma del master plan di Italcementi

 

I quotidiani di questi ultimi due anni sono stati riempiti di dichiarazioni entusiastiche bipartisan, che annunciavano l’imminente arrivo del master plan di Italcementi. La realtà è fatta chiacchiere che hanno solamente cercato di mascherare il fallimento totale dei nostri amministratori. Riportiamo il comunicato del Gruppo “Nuova Monselice“. Continua a leggere Il fantasma del master plan di Italcementi

Cosa bolle nella pentola dell’area artigianale?

Grazie ad un comunicato del gruppo “Nuova Monselice“, la stampa locale ha iniziato ad indagare su quest’operazione che potrebbe avere un grande impatto su tutto il territorio. Ora il Sindaco di Monselice è uscito allo scoperto confermando i contorni dell’intervento in programma, ovviamente anche in questo caso promettendo centinaia di posti di lavoro. Per mesi ha agito sotto il naso dei Consiglieri Comunali e tenendo all’oscuro la cittadinanza.

Continua a leggere Cosa bolle nella pentola dell’area artigianale?

I cittadini stritolati dal sistema Padova T.R.E.

Al Comune di Monselice, nel silenzio generale, è stato recapitato il Piano Economico Finanziario del Consorzio Padova Sud. Un PEF che il gruppo “Nuova Monselice” definisce di “lacrime e sangue”. Arrivano quindi le prime risposte, alle numerose domande emerse nel convegno del 1 aprile. Continua a leggere I cittadini stritolati dal sistema Padova T.R.E.

Con l’urbanistica Monselice brucia le tappe, in barba alla legge regionale.

Lo scorso febbraio avevamo segnalato, agli uffici competenti e ai giornali, l’illegittimità della delibera di consiglio comunale n.4 del 26/1/2016 che, basandosi su presupposti normativi errati, adottava una variante urbanistica al PRG. Pur minimizzando l’errore e negando qualunque relazione col nostro esposto, l’amministrazione aveva dopo alcuni giorni ritirato la delibera.

Continua a leggere Con l’urbanistica Monselice brucia le tappe, in barba alla legge regionale.

Bacino Padova Tre: un altro Cosecon?

Il Nuovo CdA del Bacino Padova Tre conferma in questi giorni che il buco di bilancio sarebbe superiore ai 30 milioni di euro. Scarica le responsabilità sulla gestione precedente e mette in discussione l’accordo con Sesa, Abaco e De Vizia.

Continua a leggere Bacino Padova Tre: un altro Cosecon?

A Monselice varianti al PRG approvate con norme illegittime?

Ancora un’applicazione errata nelle procedure urbanistiche. Con l’ultima “variantina ad hoc” si cambiano i parametri urbanistici, edilizi e il metodo di misurazione, si consente peraltro una proliferazione diffusa della cartellonistica pubblicitaria. Nella “distrazione” totale dei Consiglieri Comunali, prosegue in questo Comune la logica dell’urbanistica creativa.

Continua a leggere A Monselice varianti al PRG approvate con norme illegittime?

Retromarcia di Lunghi: dal libro dei sogni scompare la “complanare”.

Nel Documento Unico di Programmazione approvato in questi giorni dalla Giunta Comunale di Monselice, emergono il taglio dei fondi alla “Complanare”, molte opere stradali discutibili e pochi spiccioli per l’edilizia residenziale pubblica.

Continua a leggere Retromarcia di Lunghi: dal libro dei sogni scompare la “complanare”.